Citazioni Chiesi

Citazioni Chiesi: Poiché la realtà si era rivelata una tiranna sanguinaria, chiesi asilo alla fantasia. -Massimo Gramellini


poiché-realtà-era-rivelata-una-tiranna-sanguinaria-chiesi-asilo-alla-fantasia
Citazioni Chiesi: Eri seduto al pianoforte ti chiesi:'mi ami?'. Il tuo viso arrossì schiacciasti una nota ed era il si! -Anonimo


eri-seduto-al-pianoforte-ti-chiesi'mi-ami'-il-tuo-viso-arrossì-schiacciasti-una-nota-ed-era
Citazioni Chiesi: Mi ci volle ben poco per smascherare un angelo spacciato per mamma. Gli chiesi di farmi la pasta al forno. -Bernardo Panzeca


mi-volle-ben-poco-per-smascherare-un-angelo-spacciato-per-mamma-gli-chiesi-di-farmi-pasta-al-forno
Citazioni Chiesi: Mi chiesi come fosse possibile sentire tanto distante una persona e nel contempo essere in grado di leggere ogni sua espressione. -Carlos Ruiz Zafón


mi-chiesi-come-fosse-possibile-sentire-tanto-distante-una-persona-e-nel-contempo-essere-in-grado-di-leggere-ogni-sua-espressione
Citazioni Chiesi: 'Pensi che migliorerò mai?', chiesi più a me stessa che a lui. 'Che un giorno il mio cuore la smetterà di cercare di uscirmi dal petto ogni volta che mi sfiori?' -Stephenie Meyer


'pensi-che-migliorerò-mai'-chiesi-più-a-me-stessa-che-a-lui-'che-un-giorno-mio-cuore-smetterà-di-cercare-di-uscirmi-dal-petto-ogni-volta-che-mi
Citazioni Chiesi: Più tardi chiesi loro, più e più volte: 'perché mi avete salvata, perché?' -Chitra Banerjee Divakaruni


più-tardi-chiesi-loro-più-e-più-volte-'perché-mi-avete-salvata-perché'
Citazioni Chiesi: Ti mandai un angelo, affinché ti proteggesse, e vegliasse su di te. Poco tempo dopo che ti mandai un angelo, egli tornò da me. Io gli chiesi perche non fosse da te e mi rispose: 'un angelo ha bisogno di un altro angelo'. -Saimon Pace


Citazioni Chiesi: Come un ladro rubasti il mio cuore, di nascosto, quando ti chiesi di restituirmelo, mi dicesti che con te sarebbe stato al sicuro, protetto dalle insidie del mondo... adesso perché, perché me lo restituisci fatto a pezzi, come una rovina dopo chissà quale guerra... -Assunta De Rosa


Citazioni Chiesi: Diventai milanista perché da piccolo trovai un giorno per terra il portafoglio di mio nonno. Lo aprii e vidi le foto ingiallite di padre Pio e Gianni Rivera, che io non conoscevo, non sapevo chi fossero. Lo chiesi a mio nonno e lui mi spiegò: uno fa i miracoli, l'altro è un popolare frate pugliese. (da Catalogo dei Viventi 2007) -Diego Abatantuono citazione


Citazioni Chiesi: 'Non ti muovere', le sussurrai 'Perché?', mi disse, intimorita. 'In questo esatto istante ci sono i tuoi occhi riflessi nella luna!' Mi fissò per un paio di secondi e si perse in un'irrefrenabile risata. 'Perché ridi?', le chiesi. 'Come perché? Volevi dire che la luna si rifletteva nei miei...' La interruppi repentinamente, 'no, no, era esattamente tutto quello avrei voluto dirti'. -Michelangelo Da Pisa


Citazioni Chiesi: Chiesi cos'era l'amore, mi fu detto che era dolore. L'amore è dolore, passione, un respiro che manca quando non c'è. Sì, l'amore è dolore dentro il cuore. Lontananza, incomprensioni ma ogni cosa bella ti fa sempre stare male. L'amore è il dolore più grande che ci sia ma altrettanto l'unica felicità che riempie il cuore e l'anima! -Gigliola Perin


Citazioni Chiesi: Passeggiavo lungo la spiaggia avvolto nei miei pensieri, il fruscio del mare stimolava i miei ricordi, alzai lo sguardo e vidi una donna apparire quasi dal nulla. Ella mi fissava con occhi a me conosciuti un giorno lontano... distinto chiesi: chi sei? Ma la donna si stava allontanando. Camminava sulle onde del mare, in direzione della luna che sorgeva... Era l'Amore. -Carmelo Bulla


Citazioni Chiesi: Una volta passando davanti ad un cimitero, chiesi a mio nonno come mai lui non andasse mai a portare fiori sulle tombe dei suoi genitori e lui mi rispose: Vedi io posso portare loro dei fiori, ma non li renderei felici, né li onorerei. Il mio pensiero è per loro ogni giorno, ogni attimo e li onoro ogni qualvolta metto in pratica quello che mi hanno insegnato. -Vera Santoro


Citazioni Chiesi: Mi diedero un cuore, chiesi cosa 'me ne devo fare?' Mi dissero 'usalo per amare!' Così m'innamorai. Ma non mi dissero che l'amore mica è una cosa semplice, semplice è solo innamorarsi, mica in tutti gli amori brilla la luce delle stelle, in alcuni diventa improvvisamente buio. Mica me l'hanno detto quanto fa male! Mica me l'hanno detto che l'amore spacca il cuore! -Consuelo Lazzari


Citazioni Chiesi: Parlando con un anziano signore e un'anziana signora, chiesi che cosa fosse più importante per una coppia, per una vita felice come la loro. Il sapersi fare amare o essere capaci di amare. L'anziano signore mi disse: immagina che l'amore sia come un uccello, ora dimmi, continuò l'anziano signore, di quale ala può fare a meno l'uccello, se vuole volare, la destra o la sinistra? L'amore ti può far volare alto, ma solo se contraccambiato. -Rocco Fierro


Citazioni Chiesi: Amore che aspetto da te. Amore che tanto ho aspettato. Amore che aspetto da te, amore che non viene mai. Attesa infinita nei giorni miei, nessuna parola o pensiero per me, alcun 'ti amo' avrò, perché mai me lo dicesti, neanche quando te lo chiesi e mi sembrava di sì. Che cosa avevo capito, allora? Forse che avevi toccato il mio cuore senza intenzione di amarlo, ma volevi che il mio ti amasse senza dargli risposte, e lasciarlo soffrire così abbandonandolo al tempo forse per una vita intera. -Cristina Cipriani


Citazioni Chiesi: Qualche giorno dopo, mia madre, che andava in città, mi condusse con sé e mi fece passare, come per caso, dal cortile di una macelleria. Vidi degli uomini con le braccia nude, insanguinate, che atterravano un bove; altri che sgozzavano dei vitelli e dei montoni, e ne squartavano le membra ancora palpitanti: rivoli di sangue fumavano qua e là per terra. Preso da una profonda pietà, mista ad orrore, chiesi di passare oltre al più presto, e l'idea di quelle scene orribili e disgustose, necessari preliminari di uno di quei piatti di carne che vedevo serviti a tavola, mi fece prendere in disgusto la nutrizione animale, e i macellai in orrore. (IV, VIII, pp. 147-148) -Alphonse De Lamartine citazione