Come Adamsberg vorrei giocare con un ramo nella Senna e aspettare la mia Camille. Lei c'è e sente quello che sento io.


come-adamsberg-vorrei-giocare-con-un-ramo-nella-senna-e-aspettare-mia-camille-lei-c'è-e-sente-quello-che-sento-io
erika mooncomeadamsbergvorreigiocareconunramonellasennaaspettaremiacamilleleic'èsentequellochesentoiocome adamsbergadamsberg vorreivorrei giocaregiocare concon unun ramoramo nellanella sennasenna ee aspettareaspettare lala miamia camillelei c'èe sentesente quelloquello cheche sentosento iocome adamsberg vorreiadamsberg vorrei giocarevorrei giocare congiocare con uncon un ramoun ramo nellaramo nella sennanella senna esenna e aspettaree aspettare laaspettare la miala mia camillelei c'è ec'è e sentee sente quellosente quello chequello che sentoche sento iocome adamsberg vorrei giocareadamsberg vorrei giocare convorrei giocare con ungiocare con un ramocon un ramo nellaun ramo nella sennaramo nella senna enella senna e aspettaresenna e aspettare lae aspettare la miaaspettare la mia camillelei c'è e sentec'è e sente quelloe sente quello chesente quello che sentoquello che sento iocome adamsberg vorrei giocare conadamsberg vorrei giocare con unvorrei giocare con un ramogiocare con un ramo nellacon un ramo nella sennaun ramo nella senna eramo nella senna e aspettarenella senna e aspettare lasenna e aspettare la miae aspettare la mia camillelei c'è e sente quelloc'è e sente quello chee sente quello che sentosente quello che sento io

La mia 'vita' non merita quel che più vorrei... quello di cui sento il bisogno. -Giuseppe Catalfamo
la-mia-'vita'-non-merita-che-più-vorrei-quello-di-cui-sento-bisogno
Ci sono amori che possono essere paragonati a un ramo e una foglia. La foglia si stacca, il ramo piange per averla persa, lei cade a terra e poco dopo è gelo, è neve. -Chiara Micellone
ci-sono-amori-che-possono-essere-paragonati-a-un-ramo-e-una-foglia-la-foglia-stacca-ramo-piange-per-averla-persa-lei-cade-a-terra-e-poco-dopo-è