Non c'è nulla di migliore di un amico vero, non la ricchezza, non il potere: perché la folla è un contraccambio che non vale un amico nobile.


non-c'è-nulla-di-migliore-di-un-amico-vero-non-ricchezza-non-potere-perché-folla-è-un-contraccambio-che-non-vale-un-amico-nobile
orestenonc'ènulladimiglioreunamicoverononricchezzapotereperchéfollacontraccambiochevalenobilenon c'èc'è nullanulla didi miglioremigliore didi unun amicoamico veronon lala ricchezzanon ilil potereperché lala follafolla èè unun contraccambiocontraccambio cheche nonnon valevale unun amicoamico nobilenon c'è nullac'è nulla dinulla di miglioredi migliore dimigliore di undi un amicoun amico veronon la ricchezzanon il potereperché la follala folla èfolla è unè un contraccambioun contraccambio checontraccambio che nonche non valenon vale unvale un amicoun amico nobilenon c'è nulla dic'è nulla di migliorenulla di migliore didi migliore di unmigliore di un amicodi un amico veroperché la folla èla folla è unfolla è un contraccambioè un contraccambio cheun contraccambio che noncontraccambio che non valeche non vale unnon vale un amicovale un amico nobilenon c'è nulla di migliorec'è nulla di migliore dinulla di migliore di undi migliore di un amicomigliore di un amico veroperché la folla è unla folla è un contraccambiofolla è un contraccambio cheè un contraccambio che nonun contraccambio che non valecontraccambio che non vale unche non vale un amiconon vale un amico nobile

Il migliore amico è colui che c'è sempre. Il migliore amico è quella persona che farebbe di tutto per te. Il migliore amico asciuga una tua lacrima per lasciare il posto ad un sorriso. -Melissa Miccoli
il-migliore-amico-è-colui-che-c'è-sempre-il-migliore-amico-è-quella-persona-che-farebbe-di-tutto-per-te-il-migliore-amico-asciuga-una-tua-lacrima
Amare il tuo migliore amico è una buona cosa. Essere in amore con il vostro migliore amico, oltre che il mio amico. è solo la più grande sensazione sulla terra.
amare-tuo-migliore-amico-è-una-buona-cosa-essere-in-amore-con-vostro-migliore-amico-oltre-che-mio-amico-è-solo-più-grande-sensazione-sulla