Perché tu sarai nelle pagine che racconteranno la mia vita. Tu sarai quell'amico di cui racconterò i momenti più belli, sempre dovunque. Sarai quell'amico di cui non mi dimenticherò mai. Sarai quell'amico a cui vorrò, e voglio bene. Sarai quell'amico che ha un'importanza enorme per me.


perché-sarai-nelle-pagine-che-racconteranno-mia-vita-tu-sarai-quell'amico-di-cui-racconterò-i-momenti-più-belli-sempre-dovunque-sarai
ilenia loreficeperchésarainellepaginecheracconterannomiavitaquell'amicodicuiracconteròmomentipiùbellisempredovunquesarainonmidimenticheròmaivorròvogliobenehaun'importanzaenormepermeperché tutu saraisarai nellenelle paginepagine cheche racconterannoracconteranno lala miamia vitatu saraisarai quell'amicoquell'amico didi cuicui racconteròracconterò ii momentimomenti piùpiù bellisempre dovunquesarai quell'amicoquell'amico didi cuicui nonnon mimi dimenticheròdimenticherò maisarai quell'amicocui vorròe vogliovoglio benesarai quell'amicoquell'amico cheche haha un'importanzaun'importanza enormeenorme perper meperché tu saraitu sarai nellesarai nelle paginenelle pagine chepagine che racconterannoche racconteranno laracconteranno la miala mia vitatu sarai quell'amicosarai quell'amico diquell'amico di cuidi cui racconteròcui racconterò iracconterò i momentii momenti piùmomenti più bellisarai quell'amico diquell'amico di cuidi cui noncui non minon mi dimenticheròmi dimenticherò maiquell'amico a cuia cui vorròe voglio benesarai quell'amico chequell'amico che hache ha un'importanzaha un'importanza enormeun'importanza enorme perenorme per me

Sarai l'essenza del mio ego, il fuoco dentro l'anima, sarai luce nella notte buia, e sole nella fresca mattina. Sarai, perché sei stata e sarai ancora mia. -Federico Cerniglia
sarai-l'essenza-del-mio-ego-fuoco-dentro-l'anima-sarai-luce-nella-notte-buia-e-sole-nella-fresca-mattina-sarai-perché-sei-stata-e-sarai-ancora-mia
La presenza di un amico rende tutto più sensato, più vivibile, più raggiungibile, cose impossibili che desideri fare e da solo non fai con un amico ti sembrano banali e quando le farai ogni ricordo condiviso resterà vivo per sempre. Ogni risata vissuta insieme risuonerà nei giorni più tristi della vita restituendoci un po' di quell'allegria, il calore di quell'intesa che ci ha fatto stare bene, il conforto di quei momenti in cui il tempo sembrava non bastasse mai, sembrava essere sempre troppo poco, e forse solo oggi ci accorgiamo che era l'unico tempo speso bene. Con un amico conserveremo in un posto segreto la memoria di quelle avventure in cui non si conoscevano paure, di quei giorni in cui non c'erano sere dalle quali fuggire o notti dalle quali nascondersi, la memoria di quegli attimi in cui ci si poteva sentire padroni della vita, signori del mondo, e il futuro già in tasca senza neanche pensarlo ad d un futuro che andava oltre il giorno successivo. Crescendo la vita ti accorgi che è la prova più difficile da affrontare e non è quell'avventura che spericolato volevi fare da bambino, si scappa dai propri pensieri, le notti non si dorme, tanto del nostro tempo ci sembra sempre sprecato ed inutile e non si ci sente più padroni della propria vita, ma proprio in questi momenti si torna un po' bambini e si pensa ai veri amici anche se sono lontani da te. Nell'amicizia non conta la distanza fisica perché essa si propaga nello spazio e nel tempo, né c'è dimensione che la contenga perché raggiunge il cuore, ovunque esso sia, nei nostri momenti più difficili il nostro amico è più vicino di quanto pensiamo, è lì in quel posto segreto della nostra memoria e lì ci resterà per sempre. -Bruno Benito
la-presenza-di-un-amico-rende-tutto-più-sensato-più-vivibile-più-raggiungibile-cose-impossibili-che-desideri-fare-e-da-solo-non-fai-con-un-amico-ti

La presenza di un amico rende tutto più sensato, più vivibile, più raggiungibile, cose impossibili che desideri fare e da solo non fai con un amico ti sembrano banali e quando le farai ogni ricordo condiviso resterà vivo per sempre. Ogni risata vissuta insieme risuonerà nei giorni più tristi della vita restituendoci un po' di quell'allegria, il calore di quell'intesa che ci ha fatto stare bene, il conforto di quei momenti in cui il tempo sembrava non bastasse mai, sembrava essere sempre troppo poco, e forse solo oggi ci accorgiamo che era l'unico tempo speso bene. Con un amico conserveremo in un posto segreto la memoria di quelle avventure in cui non si conoscevano paure, di quei giorni in cui non c'erano sere dalle quali fuggire o notti dalle quali nascondersi, la memoria di quegli attimi in cui ci si poteva sentire padroni della vita, signori del mondo, e il futuro già in tasca senza neanche pensarlo ad d un futuro che andava oltre il giorno successivo. Crescendo la vita ti accorgi che è la prova più difficile da affrontare e non è quell'avventura che spericolato volevi fare da bambino, si scappa dai propri pensieri, le notti non si dorme, tanto del nostro tempo ci sembra sempre sprecato ed inutile e non si ci sente più padroni della propria vita, ma proprio in questi momenti si torna un po' bambini e si pensa ai veri amici anche se sono lontani da te. Nell'amicizia non conta la distanza fisica perché essa si propaga nello spazio e nel tempo, né c'è dimensione che la contenga perché raggiunge il cuore, ovunque esso sia, nei nostri momenti più difficili il nostro amico è più vicino di quanto pensiamo, è lì in quel posto segreto della nostra memoria e lì ci resterà per sempre. -Bruno Benito