Quando qualcuno parla di sé ad una persona, ovvero colui che ritieni un amico, dall'altra parte non resta che ascoltare o almeno consigliarlo secondo le proprie esperienze e punti di vista, non giudicarlo appena si è allontanato.


quando-qualcuno-parla-di-sé-ad-una-persona-ovvero-colui-che-ritieni-un-amico-dall'altra-parte-non-resta-che-ascoltare-o-almeno-consigliarlo-secondo
liberato di massaquandoqualcunoparladiadunapersonaovverocoluicheritieniunamicodall'altrapartenonrestaascoltarealmenoconsigliarlosecondoproprieesperienzepuntivistagiudicarloappenaallontanatoquando qualcunoqualcuno parlaparla didi sésé adad unauna personaovvero coluicolui cheche ritieniritieni unun amicodall'altra parteparte nonnon restaresta cheche ascoltareascoltare oo almenoalmeno consigliarloconsigliarlo secondosecondo lele proprieproprie esperienzeesperienze ee puntipunti didi vistanon giudicarlogiudicarlo appenaappena siè allontanatoquando qualcuno parlaqualcuno parla diparla di sédi sé adsé ad unaad una personaovvero colui checolui che ritieniche ritieni unritieni un amicodall'altra parte nonparte non restanon resta cheresta che ascoltareche ascoltare oascoltare o almenoo almeno consigliarloalmeno consigliarlo secondoconsigliarlo secondo lesecondo le propriele proprie esperienzeproprie esperienze eesperienze e puntie punti dipunti di vistanon giudicarlo appenagiudicarlo appena siappena si èsi è allontanato

Un amico è una parte di te. Una persona che ti sa ascoltare, consigliare e sopportare. -Silvana Stremiz
un-amico-è-una-parte-di-te-una-persona-che-ti-ascoltare-consigliare-e-sopportare
Alesaggio: una persona che parla quando lo si desidera ascoltare -Ambrose Bierce
alesaggio-una-persona-che-parla-quando-lo-desidera-ascoltare