Spesso sono gli esseri che non ti aspetteresti quelli che sanno davvero ascoltarti.


spesso-sono-gli-esseri-che-non-ti-aspetteresti-quelli-che-sanno-davvero-ascoltarti
francesca virgultospessosonogliesserichenontiaspetterestiquellisannodavveroascoltartispesso sonosono gligli esseriesseri cheche nonnon titi aspetterestiaspetteresti quelliquelli cheche sannosanno davverodavvero ascoltartispesso sono glisono gli esserigli esseri cheesseri che nonche non tinon ti aspetterestiti aspetteresti quelliaspetteresti quelli chequelli che sannoche sanno davverosanno davvero ascoltartispesso sono gli esserisono gli esseri chegli esseri che nonesseri che non tiche non ti aspetterestinon ti aspetteresti quelliti aspetteresti quelli cheaspetteresti quelli che sannoquelli che sanno davveroche sanno davvero ascoltartispesso sono gli esseri chesono gli esseri che nongli esseri che non tiesseri che non ti aspetterestiche non ti aspetteresti quellinon ti aspetteresti quelli cheti aspetteresti quelli che sannoaspetteresti quelli che sanno davveroquelli che sanno davvero ascoltarti

Pochi sono gli uomini che sanno andare a morte con dignità, e spesso non quelli che ti aspetteresti. -Se questo è un uomo
pochi-sono-gli-uomini-che-sanno-andare-a-morte-con-dignità-e-spesso-non-quelli-che-ti-aspetteresti
I veri ribelli sono quelli che sanno qual è la cosa giusta da fare. Sono quelli che, all'occorrenza, lottano contro tutto e tutti; sono quelli che sanno anche dire no! -Barbara Brussa
i-veri-ribelli-sono-quelli-che-sanno-qual-è-cosa-giusta-da-fare-sono-quelli-che-all'occorrenza-lottano-contro-tutto-e-tutti-sono-quelli-che-sanno
Esistono due generi di uomini: quelli che sanno maneggiare le idee, e quelli che sanno maneggiare gli uomini. E sono forse tra loro incompatibili. -Romano Amerio
esistono-due-generi-di-uomini-quelli-che-sanno-maneggiare-idee-e-quelli-che-sanno-maneggiare-gli-uomini-e-sono-forse-tra-loro-incompatibili