Tanta barbarie ci lascia sgomenti e ci si chiede come possa il cuore dell'uomo ideare e realizzare eventi così orribili, che hanno sconvolto non solo la Francia ma il mondo intero. Dinanzi a tali atti, non si può non condannare l'inqualificabile affronto alla dignità della persona umana. Voglio riaffermare con vigore che la strada della violenza e dell'odio non risolve i problemi dell'umanità e che utilizzare il nome di Dio per giustificare questa strada è una bestemmia!


tanta-barbarie-lascia-sgomenti-e-chiede-come-possa-cuore-dell'uomo-ideare-e-realizzare-eventi-così-orribili-che-hanno-sconvolto-non-solo-francia
papa francesco (jorge mario bergoglio)tantabarbarielasciasgomentichiedecomepossacuoredell'uomoidearerealizzareeventicosìorribilichehannosconvoltononsolofranciamondointerodinanzitaliattipuòcondannarel'inqualificabileaffrontoalladignitàdellapersonaumanavoglioriaffermareconvigorestradaviolenzadell'odiorisolveproblemidell'umanitàutilizzarenomedidiopergiustificarequestaunabestemmiatanta barbariebarbarie cici lascialascia sgomentisgomenti esi chiedechiede comecome possapossa ilil cuorecuore dell'uomodell'uomo ideareideare ee realizzarerealizzare eventieventi cosìche hannohanno sconvoltosconvolto nonnon solosolo lala franciafrancia mail mondomondo interotali attinon sisi puòpuò nonnon condannarecondannare l'inqualificabilel'inqualificabile affrontoaffronto allaalla dignitàdignità delladella personapersona umanavoglio riaffermareriaffermare concon vigorevigore cheche lala stradastrada delladella violenzaviolenza ee dell'odiodell'odio nonnon risolverisolve ii problemiproblemi dell'umanitàdell'umanità ee cheche utilizzareutilizzare ilil nomenome didi diodio perper giustificaregiustificare questaquesta stradastrada èè unauna bestemmiatanta barbarie cibarbarie ci lasciaci lascia sgomentilascia sgomenti esgomenti e cici si chiedesi chiede comechiede come possacome possa ilpossa il cuoreil cuore dell'uomocuore dell'uomo idearedell'uomo ideare eideare e realizzaree realizzare eventirealizzare eventi cosìeventi così orribiliche hanno sconvoltohanno sconvolto nonsconvolto non solonon solo lasolo la franciala francia mafrancia ma ilma il mondoil mondo interodinanzi a talia tali attinon si puòsi può nonpuò non condannarenon condannare l'inqualificabilecondannare l'inqualificabile affrontol'inqualificabile affronto allaaffronto alla dignitàalla dignità delladignità della personadella persona umanavoglio riaffermare conriaffermare con vigorecon vigore chevigore che lache la stradala strada dellastrada della violenzadella violenza eviolenza e dell'odioe dell'odio nondell'odio non risolvenon risolve irisolve i problemii problemi dell'umanitàproblemi dell'umanità edell'umanità e chee che utilizzareche utilizzare ilutilizzare il nomeil nome dinome di diodi dio perdio per giustificareper giustificare questagiustificare questa stradaquesta strada èstrada è unaè una bestemmia

L'atto della creazione è una sorte di rituale. Le origini dell'arte e dell'umanità giacciono nascoste in questa misteriosa creazione. La creatività umana riconferma e mistica la potenza della vita. -Keith Haring
l'atto-della-creazione-è-una-sorte-di-rituale-le-origini-dell'arte-e-dell'umanità-giacciono-nascoste-in-questa-misteriosa-creazione-la-creatività
Ho imparato che il mondo degli uomini così com'è oggi è una burocrazia. È una verità ovvia, certo, per quanto ignorarla provochi grandi sofferenze. Ma ho anche scoperto, nell'unico modo in cui un uomo impara sul serio le cose importanti, la vera dote richiesta per fare strada in una burocrazia. Per fare strada sul serio, dico: fai bene, distinguiti, servi. Ho scoperto la chiave. La chiave non è l'efficienza, o la rettitudine, o l'intuizione, o la saggezza. Non è l'astuzia politica, la capacità di relazione, la pura intelligenza, la lealtà, la lungimiranza o una qualsiasi delle qualità che il mondo burocratico chiama virtù e mette alla prova. La chiave è una certa capacità alla base di tutte queste qualità, più o meno come la capacità di respirare e pompare il sangue sta alla base di tutti i pensieri e le azioni. La chiave burocratica alla base di tutto è la capacità di avere a che fare con la noia. Di operare efficacemente in un ambiente che preclude tutto quanto è vitale e umano. Di respirare, per così dire, senz'aria. La chiave è la capacità, innata o acquisita, di trovare l'altra faccia della ripetizione meccanica, dell'inezia, dell'insignificante, del ripetitivo, dell'inutilmente complesso. Essere, in una parola, inannoiabile. Ho conosciuto, tra il 1984 e l'85, due uomini così. È la chiave della vita moderna. Se sei immune alla noia, non c'è letteralmente nulla che tu non possa fare. (p. 566-567) -David Foster Wallace citazione
ho-imparato-che-mondo-degli-uomini-così-com'è-oggi-è-una-burocrazia-È-una-verità-ovvia-certo-per-quanto-ignorarla-provochi-grandi-sofferenze